Tra via Aldo Moro e via Starzalunga le sterpaglie bruciano ancora. Ieri la grande paura

Fuma ancora la terra adiacente al civico 26 del Parco Vivara in via Aldo Moro.
Ieri la grande paura per i residenti che in preda al panico hanno abbandonato le rispettive abitazioni minacciate dalle fiamme che lambivano i complessi residenziali.

Il calore e le fiamme di ieri hanno addirittura distrutto tapparelle e vetri.

L’aria irrespirabile ha provocato arrossamento degli occhi, mal di testa e bruciori alla gola ai residenti che stanotte nonostante il caldo torrido, hanno dormito con le finestre chiuse per via della puzza di bruciato.

In allegato all’articolo, le foto scattate pochi minuti fa dove si evince ancora del fumo.