“Sport in Comune”: la scuola Brancaccio spicca il volo ed ottiene due podi ai giochi

Un risultato strepitoso per gli alunni delle classi IV e V della scuola primaria “Brancaccio” diretta da quest’ anno dalla Dirigente Rosa Suppa. Ieri, alla caserma Garibaldi di Caserta, si e’ svolta la terza edizione di “Sport in Comune” a cui hanno partecipato oltre 1500 alunni provenienti da scuole di tutta la Campania. L’ evento e’ stato organizzato dal CONI che ha scelto come testimonial il grande Patrizio Oliva. I giovani atleti maddalonesi, coordinati dall’ istruttore Filippo Bove e dalle insegnanti, sono stati quelli ad ottenere il maggior numero di traguardi nelle gare. Sono saliti sul podio al primo posto sia nella staffetta che nel circuito multisport e al terzo posto nei lanci sezione femminile. Il Comune ha patrocinato l’iniziativa fornendo il trasporto e le t- shirt indossate dai piccoli atleti. Soddisfazione immensa per i ragazzi, i docenti e le famiglie, oltre che per l’ intera città che ha primeggiato per le gare sportive. Insegnare alle giovani generazioni le discipline sportive incentiva e rafforza valori fondamentali per la crescita dei futuri cittadini: il sano agonismo, la solidarietà, il rispetto delle regole passano soprattutto attraverso queste nobili iniziative. E come sottolineavano i latini, mens sana in corpore sano. E l’ istituto comprensivo Maddaloni 2 – Valle di Maddaloni lo ha realizzato in pieno concludendo trionfalmente questo anno scolastico. Ad maiora