Incendio via G. Bruno: dopo 4 mesi di agonia è morta la donna che riportò ustioni di terzo grado

MADDALONI. Dopo 4 mesi dall’incendio in un’abitazione in via Giordano Bruno, è deceduta nei giorni addietro la 74enne che a seguito delle fiamme che divamparono nell’appartamento probabilmente per un malfunzionamento della stufa, riportò ustioni di terzo grado su tutto il corpo. La donna fu trasportata d’urgenza all’ospedale Cardarelli di Napoli ma, evidentemente, le ustioni erano piuttosto gravi e non hanno permesso la guarigione dell’anziana donna.
L’intervento dei vicini fu comunque provvidenziale evitando una tragedia che poteva avere dimensioni ancora più gravi.
In casa con la donna c’era il figlio che fortunatamente non riportò alcun problema.

Inline
Inline