Il Pittore maddalonese Carlo De Lucia espone in Spagna

MADDALONI-  Artisti maddalonesi espongono all’estero. E’ il turno del pittore Carlo De Lucia che con la personale “Tierra”, dal 16 febbraio al 30 marzo, terrà una personale “Ala la su del museo del Mar” al Castillo de Fortaleza del santa Pola (Alicante). Per la seconda volta in Spagna, Carlo De Lucia si ripresenta come attento osservatore della cultura popolare del Sud Italia. Ha frequentato l’Istituto d’Arte di San Leucio e l’Accademia delle Belle Arti di Napoli, sezione pittura, come allievo di Domenico Spinosa e Crescenzo Del Vecchio. Il suo percorso artistico inizia negli anni ’80 con la creazione del gruppo artistico “ Spazio Visivo 3”.  Successivamente con  Crescenzo del Vecchio ed altri artisti,  fonda il  Gruppo Calatia: aggregazione di artisti orientata al recupero, attraverso un linguaggio sperimentale, delle tradizioni locali fino ad acquisire una visione antropologica dell’arte.  I primi lavori creativi di Carlo de Lucia coniugano la tattilità del fare con la rappresentazione fantastica di personaggi come Pirulicchio e Peter Pan: le sue opere sono spesso fotogrammi che l’artista ottiene mediante passaggi alchemici. Carlo de Lucia, infatti, è profondamente legato al suo territorio dove lavora con rimandi che denotano le chiare origini meridionali in una produzione intessuta comunque di una cultura internazionale.