Champions League, Liverpool-Napoli 1-1: la qualificazione si decide con il Genk

di Luigi Ottobre

Ottimo punto in trasferta per gli azzurri contro i campioni d’Europa in carica: ultimo impegno contro il Genk al San Paolo il 10 dicembre

Grande prova del Napoli ad Anfield Road contro i padroni di casa del Liverpool nella penultima giornata dei gironi di Champions. In Inghilterra termina 1-1: è la squadra di Ancelotti a passare in vantaggio grazie al gol numero 117 in maglia azzurra di Dries Mertens. Il pari degli uomini di Klopp arriva al 20esimo del secondo tempo con Lovren sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Gli azzurri hanno disputato una gara compatta, sapendo soffrire e colpendo quando ha avuto l’occasione. Ora al Napoli basterà un punto nell’ultima gara contro il Genk per conquistare il pass per gli ottavi di finale.

IL TABELLINO:

Liverpool (4-3-3): Alisson; Gomez (58′ Oxlade-Chamberlain), Van Dijk, Lovren, Robertson; Milner (78′ Alexander-Arnold), Fabinho (14′ Wijnaldum), Henderson; Salah, Firmino, Mané
A disposizione: Adrian, Lallana, Shaqiri, Origi. All. Klopp

Napoli (4-4-2): Meret; Maksimovic, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Di Lorenzo, Allan, Zielinski (85′ Younes), Fabiàn Ruiz; Mertens (81′ Elmas), Lozano (72′ Llorente)
A disposizione: Ospina, Luperto, Gaetano, Callejon. All. Ancelotti

Arbitro: Del Cerro Grande (Spagna) – (VAR Sanchez Martinez, AVAR Bengoetxea)
Reti: 21′ Mertens (N), 65′ Lovren (L)
Ammoniti: Robertson (L), Koulibaly, Allan (N)
Note: 50 mila spettatori circa di cui 1700 ospiti. Ammonito Klopp (L). Angoli: 10-2. Recupero: 4′ pt, 4′ st



error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: