Ancelotti: “Stiamo uscendo dal periodo di difficoltà, lo spogliatoio è sano. ADL? L’ho sentito, è contento”

di Luigi Ottobre

Il tecnico azzurro ha parlato a Sky Sport al termine del match pareggiato col Liverpool

“Non era facile pareggiare qui, eravamo in partita anche se abbiamo sofferto. Con il Liverpool bisogna giocare così per uscire vivi. Siamo usciti vivi e vegeti, ora il girone si è messo bene, abbiamo l’ultima in casa ed il Salisburgo è ancora in corsa. È stata una buona serata. Rendimento differente in Europa? No, sinceramente no. Sono sorpreso. Sono grandissimi palcoscenici dove si dà tutto e non sempre siamo riusciti a far questo anche in campionato. È stato un limite, stiamo uscendo pian piano da questo periodo delicato. Questo risultato e questa prestazione ci aiutano.

Lo spogliatoio è un ambiente sano, c’è la volontà di tutti di uscire da questo periodo. Bisogna essere tutti più obiettivi, i momenti di difficoltà ci sono sempre stati e sempre ci saranno. L’importante è non perdere la testa, la strada intrapresa è quella giusta. Atteggiamento difensivo? Sono cambiati solo gli interpreti, in fase difensiva abbiamo giocato sulla linea dei centrocampisti. Il Liverpool ha enormi qualità ma nello stretto, con poco campo, è più controllabile. Ho sentito De Laurentiis ed era molto contento, ha voluto ringraziare tutti per la partita. Disgelo? Già c’è, anche se stasera faceva freddo. Klopp? L’ho salutato prima e dopo la partita”.

error: Non si copia!!!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: