RICORSO AL TAR PER L’ATTRIBUZIONE DEI SEGGI ASSEGNATI IN CONSIGLIO COMUNALE, DECISIONE RIMANDATA TRA NOVEMBRE E DICEMBRE

Fumata nera per quel che riguarda il ricorso formulato dall’ex Sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo per l’attribuzione dei seggi assegnati dalla commissione elettorale che ha visto il centrosinistra ottenere 14 consiglieri comunali.

Il TAR Campania, si pronuncerà tra la seconda metà di novembre e la prima di dicembre.

Ce l’aspettavamo – afferma De Filippo – sapevamo che la richiesta di sospensione cautelare oltre ad essere già atipica di per se, nella fattispecie non aveva più senso per il sopraggiunto scioglimento del consiglio comunale e dunque eravamo consci che sarebbe stato difficile che il TAR avesse potuto introitare il dibattimento a sentenza subito. Per noi non cambia nulla, resta tutto inalterato, il nostro lavoro politico prosegue allo stesso modo, come se il ricorso non ci fosse”

in allegato all’articolo, il ricorso integrale formulato dal leader di Maddaloni Nel Cuore

 

Andrea De Filippo ci prova con il ricorso al TAR e porta all’attenzione il caso Lecce

Inline
Inline