Ignora la detenzione domiciliare ma viene beccato dai carabinieri. Faticato ristretto presso la casa circondariale di Avellino

I Carabinieri della Stazione di Caserta, in questo centro,  hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di Faticato Armando, cl. 1967, residente ad Avellino .

Il provvedimento cautelare è stato  emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – ufficio g.i.p. a seguito dell’evasione dell’uomo dalla struttura residenziale “centro le ali onlus”  di Caserta presso cui era sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti.

Faticato Armando  è stato ora ristretto presso la casa circondariale di Avellino.

Inline
Inline