Emergenza Freddo: i riscaldamenti nelle scuole funzionano a singhiozzo. Alcuni genitori riportano i figli a casa

Ci sono arrivati parecchi messaggi nei giorni scorsi che ci chiedevano se la ripresa delle attività didattiche fosse stata posticipata per via di queste temperature così rigide.

Evidentemente, I maddalonesi, conoscono bene i problemi atavici che attanagliano questa città, quindi sapevano benissimo anche dei disagi che avrebbero affrontato.

Ed in effetti, come spesso accade, i dubbi sollevati da qualcuno, erano fondati.

Stamattina, alcune mamme, hanno voluto tastare personalmente il funzionamento dei termosifoni e ….

“Ci si deve focalizzare per capire se è acceso o no” afferma una di loro;

“In questi giorni non si potevano effettuare prove per stabilirne il funzionamento o meno?” Ci chiede un’altra mamma.

Sta di fatto che molti sono i genitori che hanno preferito riportare i loro figli a casa, al calduccio.

 

Inline
Inline